Collegio Revisori dei Conti

Dallo Statuto del Cervim

 
Art. 16 Composizione, costituzione, durata in carica e rinnovo

Il Collegio dei revisori dei conti è composto di tre membri effettivi, di cui uno è il Presidente, e due supplenti.
La carica di revisore dei conti è incompatibile con quella di consigliere.
Il presidente del Collegio dei revisori dei conti è nominato dalla Giunta regionale.
I restanti componenti, effettivi e supplenti, sono nominati dall’Assemblea.
I Revisori dei conti sono nominati per un triennio e possono  essere rieletti.
La carica di Revisore dei conti è remunerativa: l’ammontare degli onorari è determinato dall’Assemblea.


Art. 17 Compiti del Collegio dei revisori dei conti.

I Revisori dei conti partecipano alle riunioni del Consiglio di Amministrazione e dell’Assemblea, controllano l’amministrazione, vigilano sull’osservanza della Legge e del presente Statuto, esaminano il rendiconto annuale ed il bilancio preventivo da presentare all’Assemblea dei soci.
Il Collegio dei Revisori dei Conti invia annualmente alla Giunta Regionale la relazione allegata al rendiconto, illustrante l’attività svolta.

Composizione Collegio Revisori dei Conti   -   Triennio 2014 - 2017

Jean Claude Favre           Presidente
Gianni Giuseppe Odisio
Francesco Pietro Cordone

Pagina in fase di aggiornamento

ALLEGATIaLLEGATI