Comitato Tecnico-Scientifico

Funzioni e Componenti Comitato Tecnico-Scientifico
 
Dallo Statuto del Cervim

Art. 18 Composizione e durata del Comitato Tecnico-Scientifico

Il Comitato Tecnico-Scientifico è composto da esperti nel settore della viticoltura montana nominati dall’Assemblea su proposta del Consiglio di Amministrazione. Il numero dei componenti del Comitato Tecnico-Scientifico è variabile ed è determinato dall’Assemblea. Il Comitato Tecnico-Scientifico potrà inoltre avvalersi della collaborazione di esperti nominati dal Consiglio di Amministrazione.       
Il Comitato Tecnico-Scientifico dura in carica tre anni e d i suoi membri possono essere rieletti; il medesimo tuttavia decade con la cessazione del Consiglio di Amministrazione.

Art. 19 Compiti del Comitato Tecnico-Scientifico.

Il Comitato Tecnico-Scientifico contribuisce per la sua competenza e autorevolezza al perseguimento degli obiettivi prefissati all’art.2 del presente Statuto; collabora con il Consiglio di Amministrazione alla predisposizione del di programma attività e predispone, al termine del mandato, una relazione sull’attività svolta.

Art. 20 Funzionamento del Comitato Tecnico-Scientifico.

Il Comitato tecnico-scientifico elegge tra i suoi componenti un Presidente ed un Vice-Presidente.
Esso si riunisce su iniziativa del Presidente o Vice presidente o del Presidente del Consiglio di Amministrazione.
Le riunioni devono essere verbalizzate e trasmesse al Consiglio di Amministrazione.


Composizione Comitato Tecnico-Scientifico  - triennio 2014-2017

Dott. Diego Tomasi - Presidente

Prof. Osvaldo Failla

Prof. Fernando Bianchi de Aguiar

Prof. Tiziano Tempesta

Prof. Vincenzo Gerbi

Prof.ssa Maria Sassi

Prof. Michele Fino

Sig. Giovanni Giardina

Prof. Alessio Cavicchi

Prof. Olivier Viret

Prof. José Manuel Silva Rodriguez

La pagina è in fase di aggiornamento

ALLEGATIaLLEGATI