04.11.2013

Convegno: I paesaggi storici della viticoltura di montagna: azioni attive di salvaguardia e valorizzazione.

logo

Si è tenuto sabato 16 novembre scors , presso la sala conferenze della Cave des Onze Communes - loc. Urabins 14 a Aymavilles (Aosta), alla presenza di un folto pubblico, il Convegno internazionale "I paesaggi storici della viticoltura di montagna: azioni attive di salvaguardia e valorizzazione". Il convegno organizzato dal Cervim con l'Università della Valle d'Aosta, l'Institut Agricole Régional, l'Ordine degli Architetti e l'Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali della Valle d'Aosta in collaborazione con l'Assessorato all'Agricoltura della Regione Autonoma Valle d'Aosta e la Chambre Valdotaine, ha permesso di condividere esperienze di pianificazione e di gestione dei paesaggi della viticoltura di montagna alla luce delle possibili prospettive di sviluppo territoriale dettate dall’entrata in vigore della nuova PAC e della nuova programmazione dei PSR.

Il Convegno moderato dal Prof. Tiziano Tempesta, dell'Università di Padova, ha visto gli interventi di numerosi esperti del settore è stata anche l’occasione per conoscere le esperienze di aree che hanno ottenuto il riconoscimento di “Patrimonio Mondiale dell’Unesco.

Al termine del Convegno si sono tenute due Tavole Rotonde, che ha visto, tra gli altri, la partecipazione dell'Assessore Regionale all'Agricoltura.

Di seguito è possibile consultare gli abstract e le presentazioni in formato power point degli interventi presentati durante il convegno.

 

Di seguito è possibile scaricare il programma del Convegno



ALLEGATIaLLEGATI