20.09.2012

Il CERVIM al Salon des Vins Suisses VINEA

stand CERVIMNell'ambito della promozione dei vini vincitori del Concorso Internazionale Vini di Montagna, il CERVIM, per il secondo anno consecutivo, ha partecipato a VINEA, il Salone dei vini Svizzeri giunto quest’anno alla sua 19° edizione. Il “Salone” ha aperto i battenti nella giornata di venerdì 30 agosto, giornata segnata dal tempo non
troppo clemente, pioggia e freddo l’hanno infatti fatta da padrona, ciononostante i professionisti del vino si sono presentati in massa all’appuntamento svizzero, più atteso dell’anno. Il sabato invece ha fatto registrare un grande afflusso di pubblico che ha invaso sin dall’apertura, le strade di Sierre per degustare i vini dei 150 produttori presenti. Tra questi lo stand del Cervim è stato sicuramente uno dei più apprezzati, come dai
commenti raccolti tra i visitatori, i quali hanno sostenuto a gran voce anche con il Presidente di Vinea F. Murisier, come quello del Cervim rappresenti il vero valore aggiunto di questo salone e sia ormai diventato un appuntamento da non mancare per gli appassionati di vino. Dal canto. suo F. Murisier esprime soddisfazione per la presenza del Cervim dichiarando: “avere uno stand con 180 vini in degustazione, tutti di altissima qualità, provenienti da tutte le zone d’Europa e tra i quali anche i vini Svizzeri che hanno partecipato e sono stati premiati al Concorso Internazionale dei vini di Montagna rappresenta sicuramente un orgoglio per la produzione vinicola svizzera e una opportunità di confronto per i produttori e per i visitatori”.  I vini premiati al 20° Concorso dei vini di Montagna , hanno suscitato grande curiosità e interesse  molte sono state le richieste di assaggio a cui hanno dovuto far fronte i sommeliers, presenti allo stand.
Grande la soddisfazione anche del Presidente del Cervim R. Gaudio: “Vinea rappresenta sicuramente un’opportunità importante per far conoscere e diffondere l’identità e la cultura dei vini eroici, ma al tempo stesso è una vetrina di assoluto prestigio per i vini vincitori del concorso Cervim e rientra nel novero delle attività di valorizzazione che il Cervim, ormai da alcuni anni, intraprende per promuovere i risultati del concorso e diffondere la conoscenza dei vini eroici”.