02.07.2015

La cerimonia di premiazione del 23° Concorso Internazionale Vini di Montagna

premiazione

Si è tenuta domenica 22 novembre scorso, nell'ambito di VINS EXTREMES 2015. I migliori vini di alta quota, la cerimonia di premiazione del 23° Concorso Internazionale Vini di Montagna.

La cerimonia si è tenuta nella sala archi del Forte di Bard, alla presenza delle autorità regionali ha visto una grande partecipazione di pubblico e di aziende premiate, provenienti da tutta Europa. Al termine della cerimonia, come consuetudine, il pubblico ha potuto assaggiare i 191 vini vincitori presso gli appositi stand allestiti dal Cervim.

I partecipanti alla premiazione hanno avuto anche la possibilità di visitare VINS EXTREMES 2015. I migliori vini di alta quota, la grande esposizione di vini provenienti dalla cosiddetta “viticoltura eroica”, viticoltura praticata in contesti estremi, dove vengono coltivati vitigni autoctoni, allevati in ambienti incontaminati su terreni in forte pendenza, a quote elevate e in particolari condizioni climatiche, che danno origine a vini dalle caratteristiche uniche.

Alla manifestazione hanno preso parte numerosi produttori provenienti dalle regioni europee dell’arco alpino e qualche invitato speciale da altre zone rappresentative della viticoltura eroica, che durante la due giorni hanno potuto far conoscere il frutto del loro lavoro ad un folto pubblico di appassionati e di specialisti del settore vitivinicolo.

Durante la manifestazione si sono inoltre tenuti  anche eventi collaterali come laboratori del gusto, degustazioni guidate, tavole rotonde e convegni.