Marchio "CERVIM - Viticoltura Eroica"

Marchio

Tra i tanti obiettivi prefissati dal CERVIM in questi 25 anni di attività, per la valorizzazione e la salvaguardia della viticoltura di montagna e/o in condizioni orografiche difficili, c'è sempre stata la necessità di identificare, agli occhi dei consumatori, i vini prodotti dalla oramai definita "Viticoltura Eroica".

Vini prodotti in contesti difficili, molto spesso attraverso ore di duro lavoro manuale, la cui legge di mercato non potrà mai garantire ai viticoltori un reddito adeguato al lavoro prodotto. Vini prodotti da vitigni autoctoni che da secoli si sono adattati al clima e ai terreni che infondono ai vini profumi e caratteristiche uniche.
Vini legati indissolubilmente ad un territorio difficile che solo la sapienza e la caparbietà dell'uomo ha saputo adattare alle proprie esigenze "facilitando", per così dire, il proprio lavoro.

L'uomo che ha saputo creare paesaggi di  straordinaria bellezza, molti dei quali riconosciuti patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

L'uomo che oltre a creare reddito in zone altrimenti  svantaggiate e a rischio di abbandono, ha presidiato un territorio a forte rischio idrogeologico mantenedolo e curandolo come solo la passione per la propria terra può fare.
Caratteristiche e qualità molto spesso non conosciute dai consumatori che di fronte allo scaffale delle centinaia di vini prodotti nel mondo non ne identificano le peculiarità.

In quest'ottica e al fine di  creare un identità definita a queste perle della viticoltura,  il CERVIM ha elaborato, creato e registrato a livello europeo un marchio collettivo di appartenenza denominato "Viticoltura Eroica", che racchiude in se tutti i vini prodotti nelle zone identificate dai propri parametri:

  • vigneti coltivati ad altitudini superiori ai 500 mt s.l.m. (ad esclusione degli altipiani);

  • vigneti coltivati su pendenze superiori al 30%;

  • vigneti coltivati su terrazze e/o gradoni;

  • vigneti coltivati nelle piccole isole.

Il marchio è quindi utilizzabile da tutte le aziende operanti in questi territori, facendone richiesta agli uffici del CERVIM, previa adesione al Centro.

Di seguito è possibile scarica il regolamento di utilizzo ed il manuale d'uso del marchio.