Avviso di ricerca di un collaboratore/collaboratrice a tempo parziale e determinato

Premesso che:

  • la legge della Regione Autonoma Valle d'Aosta n. 17 del 11.08.2004 detta la Nuova disciplina del Centro di ricerche, studi, salvaguardia, rappresentanza e valorizzazione per la viticoltura di montagna (CERVIM) al fine di promuovere e di valorizzare la viticoltura di montagna e di favorire con essa la presenza dell'uomo sul territorio, la conservazione dell'ambiente, la tutela del paesaggio e il mantenimento di un tessuto sociale e culturale costituente presupposto per l'attivazione di processi di sviluppo rurale;

  • lo Statuto del CERVIM, approvato dall'Assemblea dei Soci nella  riunione del 15 dicembre 2004, regola il funzionamento del Centro;

  • intenzione del CERVIM garantire il rispetto dei principi di pubblicità e trasparenza nella selezione del proprio personale, mediante appositi  avvisi di ricerca;

     

Il Presidente,  Dr. Gaudio Roberto, indice una selezione per il reperimento di una professionalità, che sia in grado di assistere il  CERVIM nella gestione del progetto internazionale The Wine Lab. Generating Innovation between Practice and Research.

L’assunzione a tempo parziale (24 ore settimanali) determinato di 12 mesi, eventualmente rinnovabile a discrezione del CERVIM, sarà disciplinata dal CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO per i dipendenti da aziende del terziario di mercato, distribuzione e servizi rinnovato il 30.03.15.

Le mansioni richieste, inquadrabili al 2° livello del CCNL, saranno quelle di Researcher & Trainer, con responsabilità specifica sia sul progetto internazionale che in collaborazione diretta per le attività richieste dal Presidente.

I soggetti interessati, in possesso del diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea di primo livello o laurea magistrale, dovranno allegare alla proponenda offerta:

  1. autocertificazione del diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea di primo livello o laurea magistrale;

  2. autocertificazione di assenze precedenti e pendenze penali;

  3. autocertificazione competenza lingua inglese, francese ed italiano (almeno C1 : requisiti indispensabili a ricoprire il ruolo);

  4. cv, con specificazione dei titoli di studio e professionali, delle referenze sulle precedenti esperienze e delle correlate responsabilità;

  5. autocertificazione di disporre di patente di guida per autoveicoli e possesso di propria autovettura.

Il candidato dovrà impegnarsi formalmente ad assistere personalmente il Presidente per tutte le attività richieste dal CERVIM.

Le candidature, corredate dai documenti richiesti, dovranno pervenire entro e non oltre il 12 luglio alle ore 17.00 tramite PEC all’indirizzo cervim@pec.confcooperative.it .

La selezione sarà effettuata da una commissione che provvederà a selezionare 5 candidati, mediante valutazione dei relativi curricula, tenuto conto, in particolare, della formazione e della comprovata esperienza maturate in materia di gestione di progetti europei. Al fine di individuare il collaboratore/la collaboratrice, i candidati selezionati saranno sottoposti ad apposito colloquio motivazionale, mirato in particolare a valutare la qualità delle esperienze formative e lavorative maturate nella gestione di progetti europei. 

Aymavilles, 23 giugno 2017